WhatsApp beta per Android si aggiorna: ecco le novità


WhatsApp ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento tramite il programma Beta per Android, il quale introduce una modifica per migliorare il sistema di segnalazione dell’app di messaggistica.

Il team di WhatsApp sta inoltre lavorando per migliorare la gestione dell’audio dei messaggi vocali. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Ecco le novità in WhatsApp Beta 2.21.18.10

Con l’aggiornamento 2.20.206.3 di WhatsApp Beta per Android, la società ha implementato una funzionalità per migliorare il proprio sistema di segnalazione. Nello specifico l’azienda potrebbe ricevere, con il permesso dell’utente, una copia dei messaggi recenti da una chat specifica quando segnalata a WhatsApp.

Nel nuovo aggiornamento di oggi gli ultimi 5 messaggi verranno inoltrati a WhatsApp quando l’utente segnala una conversazione, in modo che il team possa verificare l’autenticità della sua segnalazione, come si può vedere nell’immagine qui sotto a destra.

In pratica, con questo aggiornamento è cambiato il numero di messaggi segnalati. L’update risolve anche un problema per cui l’icona di riproduzione non era visibile in modalità scura accanto ai messaggi audio.

WhatsApp sta migliorando la gestione dell’audio per i messaggi vocali

Il team di WhatsApp ha corretto diversi bug che minavano la funzionalità e ha provveduto anche a migliorala consentendo finalmente di navigare all’interno dell’audio dei messaggi vocali.

messaggi audio WhatsApp

Questa funzione sarà disponibile in un aggiornamento futuro di WhatsApp beta per Android e iOS.

Come aggiornare WhatsApp Beta

Per provare in anteprima le novità di WhatsApp è sufficiente registrarsi al canale beta qui. In alternativa basta scaricare di volta in volta l’ultima versione dell’app dal portale APK Mirror.

Potrebbe interessarti: Ecco come migrare la cronologia delle chat di WhatsApp da iPhone a Samsung

 



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2021/09/02/novita-whatsapp-beta-2-21-18-0-android-907708/


0 Comments

Lascia un commento