Vodafone collabora con Qualcomm per la diffusione del 5G


Vodafone e Qualcomm firmano una collaborazione che porterà allo sviluppo del progetto tecnico per i fornitori di apparecchiature, per la realizzazione delle infrastrutture 5G che utilizzano la tecnologia Open Radio Access Network (Open RAN).

Nello specifico, i progetti sono stati pensati per supportare i fornitori nella realizzazione di infrastrutture di rete ad alte prestazioni, virtualizzate, interoperabili e modulari su larga scala, che renderanno l’infrastruttura cellulare più innovativa e competitiva.

Vodafone e Qualcomm insieme verso una più rapida diffusione delle infrastrutture 5G

Uno dei vantaggi principali, dal punto di vista del cliente, consiste nella possibilità di usufruire di tecnologie hardware e software provenienti da una varietà di fornitori e ciò consentirà di estendere più facilmente le Reti 5G in aree geografiche specifiche in cui sono più necessarie.

Il progetto combinerà l’esperienza ingegneristica di Vodafone nella creazione di reti ad alta capacità e su larga scala con la leadership di Qualcomm nello sviluppo di soluzioni ASIC (Application-Specific Integrated Circuit) ad alte prestazioni e bassa potenza per dispositivi e prodotti infrastrutturali. Grazie a questa combinazione, si garantiranno strutture pronte all’uso e in grado di supportare applicazioni  e servizi che richiedono molta larghezza di banda come dispositivi di realtà virtuale e aumentata, anche nelle aree urbane trafficate.

Gerardo Giaretta, Senior director e product management di Qualcomm Technologies ha dichiarato: “Qualcomm Technologies mira a fornire una tecnologia all’avanguardia per un’infrastruttura 5G virtualizzata, flessibile e interoperabile in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di espandere i nostri sforzi con Vodafone per supportare implementazioni RAN 5G flessibili e scalabili. Collaborazioni ecosistemiche come questa svolgono un ruolo fondamentale nel consentire agli operatori e ai verticali del settore di aggiungere più rapidamente e facilmente la copertura e la capacità della rete 5G dove e quando è più necessario”.

I progetti di riferimento basati su Qualcomm Radio Unit Platform con funzionalità Massive MIMO (una tecnologia che offre una connessione mobile più veloce e stabile da un singolo albero) e Qualcomm Distributed Unit Platform dovrebbero essere pubblicati quest’anno, mentre i test dovrebbero iniziare nella seconda metà del prossimo anno, dopo uno sviluppo più dettagliato del software.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2021/04/30/vodafone-collabora-con-qualcomm-per-la-diffusione-del-5g-887455/


0 Comments

Lascia un commento