Domani, 8 marzo, Total War: Rome II si arricchirà col dlc Desert Kingdoms. Oltre alle novità di cui abbiamo già parlato qui e che, comunque, elencheremo, tale espansione sarà accompagnata da un aggiornamento gratuito.

L’update si chiama “Female Leaders” e come è facile intuire introdurrà comandanti femminili per ogni fazione. Un modo per omaggiare le donne nella giornata internazionale a loro dedicata.

Tornando al Culture Pack Desert Kingdoms introduce quattro nuove fazioni giocabili: i regni di Kush, Saba e Nabatea, appartenenti alle subculture africane/arabe, e i Masaesyli della Numidia. Ogni fazione offre un ventaglio unico di unità e peculiarità militari, con catene di costruzione e alberi della tecnologia differenti.

Oltre al Culture Pack Desert Kingdoms, un aggiornamento gratuito alla versione base di Total War: Rome II permetterà ai giocatori di vestire i panni di nuovi generali e leader di fazione come Cleopatra e Teuta.
Altre importanti figure femminile sono state aggiunte a tutte le campagne e a ogni fazione. I giocatori dovranno affrontare scelte importanti che ritraggono le enormi sfide e i problemi inerenti al ruolo della donna al potere nei tempi antichi, ed è stata introdotta la possibilità, per i leader di fazione, di sposarsi come azione diplomatica per rinforzare i legami tra due fazioni.

L’articolo Total War: Rome II, il dlc Desert Kingdoms arriva domani sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Fonte: Total War: Rome II, il dlc Desert Kingdoms arriva domani