Spellbreak, in arrivo il primo aggiornamento - IlVideogioco.com


L’aggiornamento Spellstorm per il gioco di incantesimi d’azione multiplayer, Spellbreak, uscirà il 15 dicembre, come annunciato dallo studio Proletariat. Oltre al nuovo aggiornamento, il 15 dicembre vedrà anche il lancio ufficiale del gioco su Steam.

IL NUOVO CONTENUTO

I giocatori esploreranno il nuovo Deadmoss, con Castle Bogmore e la regione circostante completamente rinnovati con ambienti e punti di interesse notevolmente migliorati. Spellstorm conterrà anche nuovi oggetti cosmetici e un sistema di progressione del capitolo migliorato con bonus di reputazione con 50 livelli di ricompense, oro e altro ancora.

The Hollow Lands è in uno stato di rovina in continuo mutamento grazie alla Frattura e al conseguente Spellstorm. Correndo contro il tempo, l’Ordine dei Vowbreakers è alla ricerca di inestimabili manufatti che possano contenere il segreto per respingere la Tempesta Magica e reclamare le Terre Vuote. Ma questi artefatti sono premi contestati e i Vowbreaker nemici stanno gareggiando per mettere le loro mani subdole su di loro. I giocatori prenderanno parte attiva in questa lotta per il potere attraverso 12 settimane di missioni gratuite basate sulla trama progettate per intrecciarsi nel gameplay centrale di Spellbreak, creando un’azione davvero unica e un’esperienza narrativa guidata. Nel corso di questa trama, i giocatori incontreranno tre nuovi personaggi npc e guarderanno come il mondo di gioco cambia di settimana in settimana.

Seth Sivak, ceo di Proletariat, ha cosi commentato:

Spellstorm è davvero il trampolino di lancio per un’esperienza di Battle Royale davvero innovativa che fonde insieme narrazione e gameplay. Non solo i giocatori troveranno un modo divertente per vivere più esperienze dell’universo di Spellbreak, ma anche settimane di contenuti coinvolgenti completi di fantastiche ricompense.

Spellbreak



Leggi Post Originale: https://www.ilvideogioco.com/2020/12/04/spellbreak-in-arrivo-il-primo-aggiornamento/


0 Comments

Lascia un commento