OnePlus è un’azienda nata da poco meno di 3 anni, ma sta avendo un discreto successo grazie alle particolari mosse di marketing e alla buona qualità dei suoi dispositivi; dal primo trimestre del 2017 la casa cinese farà un ulteriore passo avanti iniziando a produrre smartphone in India.

L’annuncio è stato dato dall’azienda stessa, e il General Manager di OnePlus India, Vikas Agarwal, ha voluto fornire qualche dettaglio in più; la produzione di OnePlus 3T (recensione) potrebbe iniziare addirittura a Gennaio, e il motivo di questa mossa è legato ai periodi di “out of stock” che secondo Vikas hanno influenzato fino a circa il 30% delle possibili vendite.

L’obiettivo è quindi quello di evitare altri periodi in cui i dispositivi non risultano disponibili all’acquisto per problemi di produzione e fornitura, riuscendo sempre a soddisfare la domanda (vi ricordiamo che la casa è partita con un lungo sistema di inviti). Ben un terzo delle vendite globali arrivano dall’India ed è questo uno dei motivi per cui è stato scelto tale Paese.

OnePlus non ha ancora comunicato quali siano i suoi partner, ma Foxconn potrebbe essere uno di questi; non ci resta che aspettare i prossimi mesi per saperne di più.

 

 

L’articolo OnePlus inizierà a produrre smartphone in India dall’inizio del 2017 è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Fonte: OnePlus inizierà a produrre smartphone in India dall’inizio del 2017