Primo video di gameplay per la versione Xbox One di NieR: Automata

Presentata ufficialmente durante la conferenza Microsoft all’E3 2018 di Los Angeles, l’edizione Xbox One di NieR: Automata sarà disponibile a partire dal prossimo 26 giugno.

In un panel dedicato svoltosi in occasione della fiera losangelina, Square-Enix ha mostrato vari stralci di gameplay estratte della Become as the Gods Edition, la versione per console Microsoft dell’action gdr sviluppato da Platinum Games.

Vi ricordiamo che tale versione includerà, oltre al gioco base, il dlc 3C3C1D119440927 ed altri contenuti aggiuntivi come:

  • Grimoire Weiss Pod
  • Retro Red Pod Skin
  • Retro Grey Pod Skin
  • Cardboard Pod Skin
  • The Machine Lifeform Mask Accessory.

L’articolo Primo video di gameplay per la versione Xbox One di NieR: Automata proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

NieR Automata festeggia il primo anno

Per festeggiare il primo anniversario dell’acclamatissimo NieR Automata, il direttore del gioco, Yoko Taro ha registrato un messaggio speciale per chi ha sostenuto il suo gioco di ruolo e d’azione post-apocalittico. Ecco il video.

Fin dalla sua pubblicazione su PlayStation4 e Pc l’anno scorso, NieR:Automata ha venduto oltre due milioni di copie fisiche e digitali ed ha ricevuto moltissime critiche positive in tutto il mondo. Sviluppato in collaborazione con PlatinumGames Inc., NieR:Automata è l’unione tra un gioco d’azione e un gioco di ruolo in un open world desolato.

Chi deve ancora provare il mondo distopico del lavoro firmato di Platinum Games, può acquistare il gioco su Steam con uno sconto del 50% fino al 14 marzo. Niente saldo, invece, per il dlc “3C3C1D119440927”.

L’articolo NieR Automata festeggia il primo anno sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Vanquish, disponibile la patch 1.02

Nuova patch per la versione Pc di Vanquish uscita un paio di settimane fa su Steam. L’aggiornamento corregge quelle rogne sorte per l’aumento del frame-rate che aveva causato l’aumento dei danni subiti dal protagonista.

Una problematica che si evidenzia quando il motore di gioco non viene ottimizzato e questo slega fisica ed azioni di gioco dalla quantità dei fotogrammi al secondo.

La patch 1.02 corregge il problema ed altri collaterali all’action sparatutto di Platinum Games e SEGA. Su DSOGaming la lista, in lingua inglese, degli interventi e correzioni di questo update. Ricordiamo che Vanquish è il secondo titolo Platinum Games pubblicato a stretto giro su Steam dopo Bayonetta.

Vanquish 040617

Condividi questo articolo


L’articolo Vanquish, disponibile la patch 1.02 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Vanquish, disponibile una patch

La versione Pc di Vanquish è uscita lo scorso 25 maggio. C’è già una patch (in Beta) che va a risolvere problemi al framerate troppo alto. Alcuni giocatori, infatti, hanno lamentato noie proprio per questo motivo subendo più danni del dovuto e lamentando una rigenerazione della salute alterata.

Qui ci sono le note, in lingua inglese, di questo aggiornamento per l’action sparatutto di SEGA e Platinum Games.

Vanquish

Condividi questo articolo


L’articolo Vanquish, disponibile una patch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Vanquish è su Steam per Pc, in 4K

Adesso è il turno di Vanquish. Dopo Bayonetta, pubblicato il mese scorso su Steam, un altro titolo di Platinum Games debutta oggi, come da annuncio, sulla piattaforma digitale di Valve per gli utenti Pc Windows.

Per celebrare il lancio, SEGA ha pubblicato un video diario di sviluppo molto speciale, in compagnia di Atsushi Inaba, produttore del gioco, Takaaki Yamaguchi, responsabile delle animazioni, e il programmatore Noriyuki Otani, che si è occupato di dare vita ai nemici all’interno del gioco.

Si tratta di un dietro le quinte esclusivo, che racconta, per la prima volta, alcuni aspetti di Vanquish. Perché il game director Mikami ha scelto di realizzare uno sparatutto così veloce e frenetico? Da dove viene l’idea per i potenziamenti del protagonista Sam? Perché ci sono i robot che ballano? Per scoprire la risposta a queste, e altre, domande guarda immediatamente il video diario:

La pubblicazione di Vanquish, come detto in precedenza, prosegue l’opera di conversione per Pc dei grandi successi di SEGA originariamente disponibili solo per console, e proprio come nel caso di Bayonetta, lo sparatutto di PlatinumGames può godere di tantissime migliorie pensate appositamente per Windows.

Il gioco gira in maniera fluidissima e supporta risoluzioni fino a 4K, senza alcun limite al frame rate, e può essere giocato anche con mouse e tastiera senza problemi. A dire il vero, i giocatori più abili potranno sfruttare il layout di controlli personalizzabile di mouse e tastiera per tirare fuori il meglio dal sistema di combattimento e dare vita a sequenze ancora più spettacolari.

L’offerta di pre-order, che permette l’acquisto esclusivo della Digital Deluxe Edition e dà diritto di uno sconto del 25% per i possessori di Bayonetta, scade al lancio del gioco.

Condividi questo articolo


L’articolo Vanquish è su Steam per Pc, in 4K sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Bayonetta, SEGA ci mostra due video-diari sul porting Pc

Pochi giorni fa, SEGA, ha pubblicato Bayonetta (qui la nostra recensione) su Pc. Le reazioni sono state positive.

Ma sono stati anche pubblicati due video-diari degli sviluppatori. Vediamoli entrambi per conoscere alcuni retroscena sulla realizzazione dell’action firmato Platinum Games. Buona visione.

 

Condividi questo articolo


L’articolo Bayonetta, SEGA ci mostra due video-diari sul porting Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Bayonetta, Recensione Pc

Nell’ormai lontano 2009 il mondo videoludico venne scosso dall’arrivo di Bayonetta, una strega tutto pepe e curve (molto pericolose), protagonista dell’omonimo action che tanto si fece apprezzare su PlayStation 3 ed Xbox 360.

Da allora sono passati quasi 8 anni con un’importante parentesi nel 2014 con l’approdo del gioco targato Platinum Games rivisto e corretto su Wii U e con il seguito giunto in esclusiva sempre per la console di casa Nintendo che ha saputo strappare applausi e le invidie (non tanto bonarie) dei giocatori di altre piattaforme.

Arriviamo, così, ai nostri giorni con SEGA che ha pubblicato su Steam il primo Bayonetta. Il debutto è stato accompagnato da un titolo-burla, 8 bit Bayonetta, diffuso (sempre su Steam) per il primo aprile (in occasione della giornata mondiale del celebre Pesce d’Aprile o April Fools) che, di fatto, nascondeva l’annuncio reale. Bayonetta ha fatto, dunque, la sua comparsa sulla piattaforma di Valve l’11 aprile scorso.

Finalmente – aggiungiamo noi – visto che non c’erano motivi alcuni per tenere lontano questo action dalla piattaforma Pc che permette, con configurazioni hardware discrete, di godere di una grafica in 4K in grado di esaltare quanto gli appassionati console vissero 8 anni prima.

Ecco la nostra breve recensione. Buona lettura.

ATMOSFERA, CURVE, PISTOLE E RITMO

Uno dei punti di forza di Bayonetta è senza dubbio l’esuberanza ed estrosità della sua protagonista. Bayonetta, appunto, è l’ultima strega del clan Umbra che si risveglia dopo moltissimi anni in un’epoca che non è la sua proprio nel bel mezzo di una lotta tra angeli e demoni dove, però, i cattivi sembrano gli angeli contrariamente alle nostre convenzioni.

La nostra eroina non ricorda nulla e nel tentativo di recuperare la memoria va sulle tracce di una gemma nascosta chiamata “L’Occhio Destro” che fa parte di un set completo chiamato “Gli Occhi del Mondo”. E qui ci fermiamo accennandovi solo che gli eventi ci presenteranno una moltitudine di personaggi più o meno carismatici ed alcuni, se possiamo chiamarli così, colpi di scena.

Bayonetta ha un caratterino niente male e straordinarie capacità di combattimento sia corpo a corpo sia con armi da fuoco che sembrano attirarla non poco. Tra le sue peculiarità anche la possibilità di sparare con i piedi. E non è un’offesa ma è proprio una sua bravura che renderà spettacolare (nonché stravagante) il gameplay.

Un altro punto forte del gioco è il suo ritmo che nonostante sia intervallato da tante scene di intermezzo, che vanno a far luce sempre più sul racconto, offre molta velocità. Le combo ed il loro alto numero permettono di attivare attacchi letteralmente devastanti al punto di diventare una macabra danza sui poveri corpi dei nemici. Non meno spettacolari, ad onor del vero, le mosse difensive. Ovviamente le orde di cattivoni che incontreremo lungo il nostro cammino non stanno a guardare. Ne troviamo una vasta quantità e una discreta varietà nei tanti stage di gioco.

Hideki Kamiya, il direttore dei lavori del gioco, ha poi condito il tutto con un taglio molto cinematografico che offre un’atmosfera non indifferente. A tratti sembra di trovarsi, ma questo è un nostro accostamento personale, in un’ambientazione simile a Costantine (il celebre film del 2005 diretto da Francis Lawrence con protagonista Keanu Reeves in cui si assisteva ad una lotta tra le alte sfere del bene e del male) ma anche tante altre pellicole e videogiochi potrebbero essere ricordati in questo gioco. Il tutto è soggettivo.

In estrema sintesi e senza troppe anticipazioni, il succo della trama è questo condito da uno svolgimento della storia molto brioso grazie a da un’ottima caratterizzazione dei personaggi principali e boss che offrono tante sfumature della storia. Il tutto unito a combattimenti spettacolari e divertenti che si differenziano sempre.

Bayonetta, in generale, rimane divertente da giocare e da rigiocare perché la sfida data dal gioco offre spunti per continui miglioramenti visto che ogni scena di combattimento offre una valutazione: più alta è più punti avremo e migliori saranno le nostre capacità grazie all’aggiunta di accessori supplementari e molto altro capace di offrire varietà al tutto. Ad ogni modo è uno stimolo supplementare per gli amanti dei “perfect”.

E’ possibile usufruire di mouse e tastiera ma è ovviamente preferibile, viste le origini su console, il classico Joypad Xbox 360 (o One).

LA REGINA E’ TORNATA IN 4K

8_Boss_Fortitudo_1491845246

Le vere novità rispetto a quanto si è giocato quasi 8 anni or sono riguardano il comparto tecnico. Bayonetta è tornato trionfalmente. Un tripudio di colori, azione e forme ben congegnato e senza sbavature. Uno sfarzo in movimento che a volte può sembrare anche eccessivo ma chi conosce i prodotti di Platinum Games e la direzione di Hideki Kamiya può senza dubbio comprendere.

La versione Pc non delude le aspettative ma c’era anche da aspettarselo visto che pur rimanendo un grande titolo è pur sempre un gioco della scorsa generazione. Anche con configurazioni più datate (i requisiti minimi parlano anche di un i3 3220 con 4 GB di Ram ed una Radeon HD 6950 o GeForce GTX 570 con 768mb di Ram) si può godere senza grossi problemi a 1080p a 60 fotogrammi ma chi può, può giocare anche i 4K con risultati estetici interessanti anche se nonostante la qualità generale qualche “ruga” del passato si torna.
Poco male anche perché oltre alle texture rinnovate si segnala una maggiore pulizia generale con luci ed ombre potenziate e più precisi ed effetti particellari decisamente migliorati.

Su computer è possibile smanettare sulle opzioni per modificare l’antialiasing (fino a MSAA X16), modificare il livello delle texture (con filtro anisotropico X16), intervenire sulla qualità delle ombre e sull’occlusione ambientale (SSAO), offrendo performance di rilievo anche su piattaforme da gioco meno potenti.

3_Character_Rodin_and_Bayonetta_1491845241

Un piccolo accenno anche al comparto sonoro: il gioco permette di scegliere la lingua di doppiaggio tra originale ed inglese. Non abbiamo alcun appunto da fare. Bene anche la colonna sonora che però passa in secondo piano visto il ritmo elevato dei combattimenti.

Le uniche vere pecche (ma sono quasi inezie) riguardano alcune incertezze della telecamera durante i combattimenti e, ma questa è una nostra considerazione, la mancanza di qualche contenuto extra che sicuramente avrebbe giovato.

Un’altra “anomalia” sta nel fatto che le scene di intermezzo siano ferme a 30 fotogrammi al secondo e quando si ritorni in gioco tale fluidità venga raddoppiata a 60. Nulla di che: il gameplay non viene inficiato praticamente per nulla.

Se avete amato e desiderato Bayonetta, ed al prezzo di lancio contenuto, avrete un titolo di sicuro impatto, carisma e divertimento. Il grado di sfida c’è ma è possibile anche scegliere tra vari livelli di difficoltà per svariate ore di gameplay.

12_Boss_Wicked_Weave_1491845250
6_Weapons_Scarborough_Fair_1491845244
11_Weapons_Angelic_Weapon_1491845249

CONCLUSIONI

Cosa aggiungere in più su Bayonetta? L’action che propone la strega più sexy, sfacciata, e provocante dei videogiochi approda finalmente su Pc con le stesse caratteristiche che lo fecero imporre agli altari della cronaca di settore quando nel 2009 spopolò su PS3 ed Xbox One tornando poi nel 2014 su Wii U assieme ad un’esclusiva per la console Nintendo non da poco: il suo sequel.

Pochi giorni fa il suo esordio su Steam a 19,99 euro. Se avete amato il titolo e volete rigiocarlo o, ancor meglio, non lo avete avuto perché utenti Pc, questa è l’occasione giusta per mettere le mani su un action sui generis, eclettico, dalla trama eccezionalmente raccontata, con un gameplay ancora oggi vivace e stimolante… e con una protagonista irriverente, quasi stucchevole nei suoi modi contro i nemici, ma sempre in grado di accompagnare maliziosamente (e nemmeno in modo velato) le nostre gesta.

Peccato per la mancanza di qualche extra e per alcune incertezze della telecamera durante i combattimenti (e non solo). Per il resto, il titolo è godibilissimo a 1080p ed in 4K (dove emerge comunque qualche piccola “ruga”). Bayonetta è molto divertente ed una bella sfidaIl punto forte, oltre all’incredibile carisma sensualmente selvaggio, sta nel gameplay estremamente vario e vivace che permette di riprodurre – a patto di avere riflessi e tempismo – la danza mortale tra i nemici ed i fiumi di piombo che si vedono nelle scene di intermezzo. Volutamente spettacolare, Bayonetta è la summa del genere action e rimane il punto di riferimento. Un goth dalle sfumature Dark estremamente cupe ma con tante scintille barocche.

 

Pregi

Bayonetta è un action con i fiocchi. Decisamente Divertente. Gameplay mai banale. Bel taglio narrativo. Gameplay mai noioso. Tecnicamente praticamente ineccepibile che gira piuttosto bene anche con hardware discretamente datato. A tratti sfarzoso all’inverosimile.

Difetti

Qualche piccola incertezza sulla telecamera. Le (piccole) rughe del tempo, però, si notano. Non ci sono contenuti supplementari. Perché (questo non influisce sul voto) gli utenti Pc hanno aspettato così tanto?

Voto

8,5

Condividi questo articolo


L’articolo Bayonetta, Recensione Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Bayonetta è tornata e fa il suo debutto su Pc via Steam

Bayonetta è tornata. E gli utenti Windows possono esultare. SEGA Europe, infatti, annuncia che l’action di PlatinumGames è disponibile su Pc attraverso Steam. A partire da ora. Il conto alla rovescia celato dietro al titolo in 8bit uscito come pesce d’aprile nascondeva realmente questo annuncio.

La strega più sfacciata e provocante della storia dei videogiochi è pronta per sfoggiare tutta la sua letale grazia resa ancora più definita grazie ai 60 fps ed al supporto di risoluzioni HD e 4K. Inoltre, per coloro che acquisteranno il gioco entro martedì 25 aprile, la Digital Deluxe Edition sarà disponibile senza costi aggiuntivi.

La Digital Deluxe Edition include cinque brani della colonna sonora, un art book digitale risalente alla Climax Edition originale, ma arricchito con ulteriori bozzetti, wallpaper e avatar esclusivi.

Nato da un’idea del leggendario game director Hideki Kamiya, autore di titoli iconici come Resident Evil 2, Devil May Cry e Okami, Bayonetta è uno dei personaggi più famosi e carismatici di tutta la storia dei videogiochi d’azione, ed il publisher ha deciso finalmente di farla sbarcare su Pc Windows. Bayonetta è l’ultima sopravvissuta di un antico clan di streghe che custodisce l’equilibrio tra la luce, l’oscurità e il caos. Sepolta per proteggere se stessa e il mondo come lo conosciamo, Bayonetta viene risvegliata dopo oltre 500 anni, dando il via a una catastrofica catena di eventi.

Scaraventata immediatamente nel cuore della battaglia, con un solo indizio riguardante il suo passato, Bayonetta deve scoprire la verità combattere per il futuro in un conflitto planetario. La strada verso il trionfo è lastricata di nemici angelici e mostri giganti, ma con il suo incantevole e terrificane stile di combattimento Bayonetta trascina il giocatore in un vortice d’azione puro e senza sosta, caratterizzato da combo tanto eleganti quanto letali.

“Siamo determinati a portare su Pc i nostri migliori giochi con conversioni di altissima qualità, e Bayonetta è un titolo perfetto per un’operazione del genere – sono le parole di John Clark, senior vicepresidente del Commercial Publishing di SEGA Europe – Bayonetta è una delle conversioni PC più richieste dai nostri fan, per cui è davvero meraviglioso vederlo finalmente su Steam. Ma le sorprese non sono ancora finite”.

1_Character_Bayonetta_1491845239
2_Boss_Fortitudo_1491845240
3_Character_Rodin_and_Bayonetta_1491845241
4_Combat_Wicked_Weave_1491845242
5_Combat_Heel_Kick_1491845243
6_Weapons_Scarborough_Fair_1491845244
7_Torture_Attack_Guillotine_1491845245
8_Boss_Fortitudo_1491845246
9_Weapons_Shuraba_1491845247
10_Combat_Wicked_Weave_1491845248
11_Weapons_Angelic_Weapon_1491845249
12_Boss_Wicked_Weave_1491845250

Condividi questo articolo


L’articolo Bayonetta è tornata e fa il suo debutto su Pc via Steam sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

C’è 8-bit Bayonetta su Steam con un annuncio segreto

Si sa che il primo aprile sia una giornata particolare. Una manna per gli amanti del fosforo vista la presenza massiccia dei classici pesce d’aprile.

Ed in quest’ottica segnaliamo la presenza di 8-bit Bayonetta su Steam un gioco semplice così semplice che gli daremmo 10/10 se non altro per la presenza della nota strega di PlatinumGames sia pure in versione Pixel-Art.

Il mini-gioco ha pure dei trofei: ben 16 ed due di questi (quelli intitolati “In the Face” ed “High Score” rimandano all’indirizzo internet sega.com/14111219. Qui la sorpresa: un conto alla rovescia… fermo che indica 9 giorni alla conclusione e qui su NeoGaf (grazie a Destrtuctoid) una possibile spiegazione. I numeri di riferimento dell’url “14111219”  sono la data di nascita di Bayonetta: 19 dicembre 1411.

Ma non finisce ovviamente qui: ogni obiettivo nasconde un piccolo indizio, un tassello di un puzzle che se completato forma la copertina del primo Bayonetta. Che sia prologo per un annuncio imminente del primo Bayonetta su Pc?

Vedremo. Ricordiamo sempre che oggi è il primo aprile… A seguire l’immagine di sfondo sul teaser di SEGA.

Bayonetta

Condividi questo articolo


L’articolo C’è 8-bit Bayonetta su Steam con un annuncio segreto sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

NieR: Automata approda su Steam per Pc

Dopo l’esordio, avvenuto la settimana scorsa su PS4, NieR: Automata approda su Pc attraverso su Steam. Questo permette agli utenti Windows di unirsi alla battaglia tra androidi e le macchine in un mondo post-apocalittico sconquassato dal conflitto.

Il titolo, sviluppato da Platinum Games e diffuso da Square Enix offre un mix tra azione pura ed action gdr in un desolato open world.

In NieR: Automata, dovrete accompagnare gli androidi 2B, 9S e A2 della squadra YoRHa in una rischiosa missione per la riconquista di un mondo abbandonato dall’umanità e scoprire delle verità ormai dimenticate.

Acquistando la Day One Edition per Pc, disponibile per un periodo limitato, i fan riceveranno degli esclusivi “Accessori Valve” e anche dei contenuti scaricabili aggiuntivi che includono: la Maschera macchina, il Grimoire Weiss, il Pod vintage grigio, il Pod vintage rosso e il Pod di cartone. Il titolo include inoltre gli achievement e le carte collezionabili di Steam.

Condividi questo articolo


L’articolo NieR: Automata approda su Steam per Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Il nuovo trailer di NieR: Automata presenta i principali tipi di armi; confermata data per Pc

Nel nuovo trailer pubblicato oggi, Square Enix ha presentato l’arsenale unico di armi, la fluidità del sistema di combo e le meccaniche di battaglia veloci con cui i giocatori potranno divertirsi nell’atteso action gdr NieR: Automata.

2B, la protagonista del gioco, avrà a disposizione quattro tipi di armi (spade piccole, spadoni, lance e manopole) che potrà scambiare nel bel mezzo di una combo al fine di ottimizzare le sue abilità e la sua efficacia. Sarà anche possibile sbloccare un arsenale variegato di armi e miglioramenti per il sistema di supporto “Pod”, così da arricchire ancora di più l’esperienza di gioco.

Ricordiamo, prima di lasciarvi al trailer, che NieR: Automata, sviluppato da Platinum Games, sarà disponibile il 10 marzo su Pc (la data per Windows è stata confermata poco fa su Twitter dal produttore Yosuke Saito, ndr) e PlayStation 4. Già da qualche tempo è disponibile una demo giocabile sul PlayStation Store.

Ecco il cinguettio che conferma la data d’uscita per Pc ed a seguire il trailer sulle armi intitolato “Elegant Destruction”.

The Steam version of NieR: Automata is coming out on March 10. pic.twitter.com/ttgJaOJK6k

— HDKirin (@HDKirin) February 21, 2017

Condividi questo articolo


L’articolo Il nuovo trailer di NieR: Automata presenta i principali tipi di armi; confermata data per Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Nuovo trailer sulla storia di NieR: Automata

“Gloria all’umanità 119450310”. E’ questo il titolo del nuovo trailer sulla storia di NieR: Automata diffuso nelle scorse ore da Square Enix.

La clip presenta anche ai fan la squadra di androidi formata da 2B, 9S e A2, reclutati per riconquistare il mondo distopico dove una volta abitavano gli umani nell’attesissimo action gdr firmato da Platinum Games in arrivo il 10 marzo su PlayStation 4.
In NieR: Automata, delle biomacchine aliene hanno obbligato l’umanità ad abbandonare la Terra. In un ultimo sforzo per riprendersi il pianeta e annientare gli invasori, gli umani organizzano una resistenza formata da androidi-soldato. Ora sul pianeta infuria una guerra tra macchine e androidi… una guerra che presto porterà a galla la verità su questo mondo.

Spazio al video che dura due minuti pieni. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Nuovo trailer sulla storia di NieR: Automata sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Teenage Mutant Ninja Turtles è stato rimosso dagli store digitali

Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutants in Manhattan è stato rimosso dagli store digitali. Uscito in primavera (a maggio per la precisione), a poco più di sei mesi dall’uscita, l’action di Platinum Games è stato eliminato dal publisher Activision a causa della scadenza delle licenze. Il gioco non è più disponibile su Steam, PSN ed Xbox Games Store.

Ne parla NeoGaf. Un problema che negli ultimi giorni ha riguardato anche titoli come The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2.

teenage-mutant-ninja-turtles-mutants-in-manhattan-b

Condividi questo articolo


L’articolo Teenage Mutant Ninja Turtles è stato rimosso dagli store digitali sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Nier: Automata debutterà in Europa su PS4 a marzo

Nier: Automata ha una data di lancio. Square Enix la ha annunciata nel corso della PlayStation Experience. L’atteso action gdr per PlayStaton 4 sviluppato con la collaborazione di Platinum Games, sarà disponibile in Europa a partire dal 10 marzo (2017).

Il titolo narra la storia degli androidi 2B, 9S e A2 e della loro accanita battaglia per la riconquista di un mondo post-apocalittico abbandonato dagli umani e invaso da potenti armi conosciute come “biomacchine”.

Fan vecchi e nuovi avranno la possibilità di provare questo meraviglioso gioco di ruolo e d’azione in una demo che sarà presto disponibile su PlayStation Network.

Square Enix ha anche annunciato una “Black Box Edition” in edizione limitata. La Black Box Edition sarà disponibile in quantità limitata nel negozio online del publisher.

Oltre alla Black Box Edition, in alcuni negozi selezionati sarà anche disponibile una Limited Edition speciale con una confezione Steelbook esclusiva con le illustrazioni dei personaggi di Akihiko Yoshida e dei contenuti digitali aggiuntivi. Ulteriori dettagli verranno rivelati in un secondo momento.

Verrà inoltre distribuita una Day One Edition, che includerà una confezione con la copertina reversibile con le illustrazioni dei personaggi di Akihiko Yoshida e sei contenuti scaricabili aggiuntivi, tra cui la Machine Mask Accessory, il Grimoire Weiss, il Play System Pod Skin, il Retro Grey Pod Skin, il Retro Red Pod Skin e il Cardboard Pod Skin.

STORIA DI NIER: AUTOMATA

Degli invasori provenienti da un altro mondo sferrano un attacco improvviso utilizzando la loro arma segreta; delle biomacchine. Per scampare a questa terribile minaccia, l’umanità è obbligata ad abbandonare la Terra e a rifugiarsi sulla luna.
Per cercare di riconquistare il loro pianeta, gli umani organizzano una resistenza formata da androidi-soldato, ma riescono solamente a rallentare l’avanzata delle macchine. Nella speranza che annienti il nemico, viene introdotta una nuova unità di fanteria androide, la squadra YoRHa.
Su questa terra arida ed abbandonata, la brutale guerra tra le macchine e gli androidi continua ad infuriare. Una guerra che presto porterà a galla la verità su questo mondo…

Condividi questo articolo


L’articolo Nier: Automata debutterà in Europa su PS4 a marzo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Confermata la longevità di Nier: Automata che si aggira tra le 25 e le 30 ore

Platinun Games ha confermato il dato sulla longevità di Nier: Automata. Yosuke Saito, produttore del gioco, ha ribadito il fatto che il gioco durerà tra le 25 e le 30 ore come già detto in estate.

Lo scrive GameRant in un’intervista che conferma anche il fatto che il team stia lavorando per il supporto alla nuova PlayStation 4 Pro con l’obiettivo di offrire 60 fps stabili con risoluzione in 4K. Possibile, infine, che il titolo arrivi anche su Xbox One ma questo dipenderà dalle vendite PS4 e Pc. Nier: Automata debutterà ad inizio 2017.

nier-automata-1411

Condividi questo articolo


L’articolo Confermata la longevità di Nier: Automata che si aggira tra le 25 e le 30 ore sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us