2K annuncia il primo NBA 2K20 Global Championship

Tutto pronto per il primo NBA 2K20 Global Championship. Lo rende noto il publisher 2K che annuncia la partnership con la NBA, la NBPA (National Basketball Players Association) e l’ESL, la compagna eSports.

La manifestazione metterà in palio oltre 100.000 dollari per la kermesse esport basata sull’ottimo titolo sportivo sviluppato da Visual Concepts. L’NBA 2K20 Global Championship è un nuovo torneo ideato per gli aspiranti giocatori di NBA 2K20 di tutto il mondo. Il torneo prevederà delle competizioni uno contro uno in una serie di eventi on e offline che avranno luogo dal mese prossimo fino a febbraio 2020 fino al culmine dell’evento finale negli Stati Uniti che premierà il primo NBA 2K20 global champion di sempre.

Le registrazioni sono aperte da oggi su www.nba2kgc.com.

Jason Argent, vicepresidente senior delle basketball operations di 2K, ha detto:

Siamo molto contenti di lavorare con l’NBA, la NBPA e l’ESL alla formazione del primo torneo di questo tipo per NBA 2K. Chiunque sia interessato a testare le proprie abilità su scala mondiale, noi invitiamo a registrarsi e a vedere se si hanno davvero le carte in regole per diventare il miglior giocatore di uno contro uno del mondo.

Matthew Holt, NBA vicepresidente senior consumer products & gaming partnerships, ha spiegato:

L’internazionalità del torneo riflette l’incredibile crescita del basket in tutto il mondo. L’NBA 2K20 Global Championship offre una chance a tutti nel mondo per competere.

Josh Goodstadt, EVP of licensing for the NBP, ha sottolineato:

Siamo orgogliosi di lavorare con questi partner per raggiungere questa pietra miliare del mondo del gaming. I nostri giocatori vengono da tutto il mondo e questa è un’esperienza unica che permetterà ai fan di tutto il globo di ingaggiare e competere tra di loro grazie ad NBA 2K.

Da ottobre a novembre, gli aspiranti giocatori di NBA 2K20 competeranno in tornei di qualificazioni online in America del Nord e del Sud, in Europa e nella regione dell’Asia-Pacifico che guideranno a dei playoff online, che determineranno chi avanzerà alle finali regionali.

Queste ultime si terranno live presso gli studi dell’ESL a Los Angeles, Parigi e Sydney, dove ogni vincitore riceverà 15 mila dollari come premio e altri premi dall’NBA e 2K.

Le Global Finals si disputeranno il 22 febbraio 2020 presso lo studio dell’ESL di Los Angeles, dove gli otto finalisti competeranno per determinare chi sarà incoronato il primo global champion di sempre. Il vincitore dell’NBA 2K20 Global Championship riceverà 100 mila dollari come premio.

Tutte le informazioni ed il regolamento sono disponibili al seguente link. È possibile seguire NBA 2K su Twitter, YouTube e Facebook per le ultime news riguardanti NBA 2K20.

L’articolo 2K annuncia il primo NBA 2K20 Global Championship proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Nuova partnership tra Asus ROG e ESL

Nuova partneship in vista dei prossimi eventi e-sports: Asus Republic of Gamers annuncia di essere stata scelta come partner tecnico ufficiale per la fornitura di Pc e monitor per tutti gli eventi ESL One che si svolgeranno nel corso del 2019. È la prima volta che ROG stipula con ESL una partnership su scala globale, come sponsor ufficiale.

Vivian Lien, capo marketing di ASUS Nord America, ha affermato:

ROG è lieta di continuare a supportare il mondo del gaming e dell’esport attraverso una partnership globale con ESL. Grazie ai prodotti ROG, ESL One potrà mettere a disposizione dei player i migliori Pc e monitor gaming presenti sul mercato. ROG è stata attiva all’interno delle competizioni gaming ancora prima che gli e-sport iniziassero a essere così diffusi, ed è un onore per noi essere riconosciuti oggi da ESL come uno dei migliori brand gaming, in grado di fornire al circuito globale ESL One di quest’anno i migliori prodotti disponibili sul mercato. ROG è sempre stata vicina alla comunità di gamer e consideriamo questa nuova partnership con ESL, un’opportunità irripetibile per supportare l’industria e-sport su scala internazionale.

ESL adotterà integralmente la tecnologia ROG nei tornei internazionali. Durante l’intera durata della partnership, tutti i partecipanti agli eventi ESL One avranno a disposizione i prodotti ROG per le competizioni. Inoltre, i desk degli analyst saranno dotati dei portatili ROG Strix Hero II e ROG SCAR II. ROG fornirà inoltre prodotti per il back office di ESL per garantire una qualità di editing e produzione di contenuti dedicati ai fan senza interruzioni, oltre ad avere una presenza attiva sul posto ad ogni evento ESL One.

Paul Brewer, vice-presidente di ESL, ha dichiarato:

La nostra priorità è avere concorrenti che possano competere sfruttando tecnologia di ultima generazione e ROG ci permette di raggiungere questo obiettivo. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a ROG nella nostra famiglia grazie alla partnership con ESL One.

L’articolo Nuova partnership tra Asus ROG e ESL proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Vr League, al via la terza stagione

ESL e Oculus hanno annunciato oggi la terza stagione della VR League, che prenderà il via con uno showmatch domenica, 3 marzo. I giochi inizieranno ufficialmente il 24 marzo e verrà assegnato un montepremi di 250.000 dollari.

Lo showmatch di apertura vedrà impegnati i finalisti della scorsa stagione durante gli Intel Extreme Masters di Katowice all’IEM Expo. I fan presenti potranno assistere alla gara al Ballroom Stage, dove verranno svelati anche ulteriori dettagli sulla terza stagione.

Sean Charles, global publisher & developer relations di ESL, ha affermato:

Attraverso la nostra partnership con Oculus, la VR League sta aiutando la realtà virtuale competitiva ad espandersi verso un nuovo pubblico e ad aumentare ulteriormente il suo impatto nel settore degli e-sport. La terza stagione sta per prendere il via con uno showmatch che porterà poi a una competizione completa costruita intorno a quattro titoli; siamo pronti a creare nuove entusiasmanti esperienze di e-sport sia per i giocatori che per i fan.

Christopher K. McKelvy, capo della sezione e-sports di Oculus, ha aggiunto:

Il 2019 sarà un anno importantissimo per i giochi in realtà virtuale, con il lancio di Oculus Quest e con la terza e la quarta edizione della VR League. Quest’anno ci sarà il maggiore investimento di Oculus negli e-sport. Stiamo aggiungendo nuovi giochi, più trasmissioni e anche il montepremi è aumentato.

Oltre ai due dei giochi della scorsa stagione, Echo Arena di Ready At Dawn e Onward di Downpour Interactive, la terza stagione includerà anche Echo Combat e Space Junkies. La terza stagione della VR League avrà gare settimanali in Europa e in Nord America e culminerà nelle Grand Finals, l’entusiasmante evento offline che si terrà presso l’Haymarket Theatre di Leicester, nel Regno Unito.

L’articolo Vr League, al via la terza stagione proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Quake Champions 2on2 Community Cup 2018, aperte le iscrizioni

Dopo il debutto nella scena italiana di ESL, Quake Champions fa il suo ritorno a suon di frag con una nuova serie di singole Cup. L’appuntamento sarà per diversi sabati nei mesi di marzo, aprile e maggio e sono previsti diversi interessanti premi per chi ha abbastanza coraggio per accettare la sfida.

Date uno sguardo alle date, alle tipologie di gioco e ai regolamenti per poi entrare nel vivo dell’azione.

Queste le date da segnare sul calendario:

Sabato 17 marzo                 Community Cup #1

Sabato 31 marzo                 Community Cup #2

Sabato 14 aprile                  Community Cup #3

Sabato 28 aprile                  Community Cup #4

Sabato 12 maggio               Community Cup #5

Sabato 26 maggio               Community Cup #6

Ecco i dettagli di tutte le Cup:

  • Iscrizioni: Fino alle 14,30
  • Check-in: Dalle 14,30 all 14,50
  • Inizio della Cup: 15
  • Tipologia di gioco: 2on2 Team Deathmatch
  • Tempo limite per round: 15 minuti
  • Fraglimit per round: 50

Mappe di gioco: Blood Run, BurialChamber, Blood Covenant, CorruptedKeep, Church of Azathoth, Lockbox, Ruins of Sarnath, TempestShrine, Vale of Pnath

Match fino ai quarti di finale: Best of 1 (eliminazione diretta)

Semifinali, Finali: Best of 3 (al meglio dei tre incontri; primo che se ne aggiudica 2 vince)

Le regole sono disponibili al seguente link su ESL:

https://play.eslgaming.com/quake/global/quakechampions/open/opening-2018-italy/rules/

Iscrizioni qui:

https://play.eslgaming.com/italy/news/275227/

I premi messi in palio per ogni singola Community Cup varieranno da coppa a coppa (per maggiori informazioni consultare la scheda “INFO” presente nella pagina iniziale delle coppe sul sito di ESL).

I premi saranno (alternativamente) i seguenti:

1° classificato: 2x Champions Pack Codes + 2x 1 Month ESL Premium

2° classificato: 2x Chest Codes

1° classificato: 2x BackPack Codes + 2x 1 Month ESL Premium

2° classificato: 2x Chest Codes

In totale saranno distribuiti: 6x Champions Pack Codes, 12x Chest Codes e 6x BackPack Codes.

I premi sono garantiti solo se si raggiungeranno 8 squadre.

Ogni match, infine, sarà trasmesso via streaming sul canale twitch ufficiale di  ESL al seguente link:
https://www.twitch.tv/esl_quake_it

L’articolo Quake Champions 2on2 Community Cup 2018, aperte le iscrizioni sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

The Elder Scrolls: Legends all’ESL Europe’s Go4 League

I maestri europei delle carte si affronteranno nel prossimo weekend quando The Elder Scrolls: Legends si unirà ai tornei ESL’s Go4 da domani, 9 settembre.

Il gioco di carte strategico online consente ai giocatori di creare una grande varietà di mazzi utilizzando diversi attributi per assicurarsi di essere pronti ad affrontare qualsiasi tipo di avversario. Chi vuole mettere alla prova le proprie abilità e i propri nervi contro degli avversari può unirsi alla sfida attraverso questo indirizzo.

Una volta registrati, I possessori di un account ESL Play avranno la possibilità di iscriversi per vincere sfide settimanali che si svolgeranno ogni sabato alle ore 16. Il premio in palio è di 225 euro e consentirà di qualificarsi alla fase successiva garantendo agli otto migliori giocatori un posto nelle finali mensili dove 500 euro saranno divisi tra i vincitori.

The Elder Scrolls Legends Steam

Condividi questo articolo


L’articolo The Elder Scrolls: Legends all’ESL Europe’s Go4 League sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Ubisoft ed ESL annunciano For Honor Hero Series

Chi ama gli eSports ed è estimatore di For Honor sarà interessato a questo articolo. Ubisoft ed ESL hanno, infatti, annunciato Hero Series, un programma di tornei internazionali che scatterà da domani, 8 luglio e che animerà questa estate.

Le partite si terranno su tutte le piattaforme in Europa e negli Stati Uniti. A seguito delle gare settimanali, i 16 migliori giocatori parteciperanno ad un evento dal vivo il 12 agosto a Burbank, una contea della California, dove potranno competere per un montepremi totale di 10.000 dollari in contanti.

Il primo For Honor Hero Series intende portare il lato competitivo del gioco a nuovi livelli, invitando tutti i giocatori a partecipare a una serie di tornei settimanali online in modalità Duello 1 v 1 sulle tre piattaforme disponibili nel corso di quattro settimane.

A partire dall’8 luglio, i giocatori iscritti guadagneranno punti in base alla propria posizione in classifica. I migliori giocatori per ogni piattaforma saranno selezionati in base alla classifica generale della competizione e invitati a combattere in una finale dal vivo a Burbank, in California, dove i campioni verranno incoronati.

For Honor Hero Series

La finale sarà trasmessa in diretta sul canale Twitch di For Honor (twitch.tv/forhonorgame), sulla pagina Facebook Live di For Honor, oltre che sul canale YouTube di Ubisoft (https://www.youtube.com/ubisoft), dando ai partecipanti l’opportunità di dimostrare le proprie abilità davanti ai riflettori.

“In ESL siamo impegnati nello sviluppare il panorama degli eSports e l’esperienza competitiva di For Honor è qualcosa che aspettavamo da tempo – ha dichiarato Sean Charles, vicepresidente publisher and developer relations presso ESL – oltre ai For Honor Hero Series e la nuova modalità classificata, ci sono molte altre novità in arrivo per i giocatori di For Honor”.

Oltre ai tornei competitivi, il For Honor Hero Series ospiterà anche una competizione tra caster per identificare il nuovo membro che si unirà al banco degli analisti a Burbank, in California, durante le finali. Chi vuole partecipare al casting, può inviare una clip dalla pagina di For Honor Hero Series: forhonorgame.com/heroseries.

L’esperienza competitiva di For Honor continuerà anche dopo la Hero Series con il lancio della modalità classificata in un aggiornamento futuro, che inizialmente offrirà alcuni tornei a richiesta in modalità Duello. Negli aggiornamenti futuri, il sistema di classifica sarà espanso anche alla modalità Rissa, oltre che alle modalità 4 contro 4.

Il sistema di classifica di For Honor consentirà ai giocatori di avere una posizione separata per ciascun tipo di modalità, mentre combatteranno per conquistare ranghi superiori e ottenere i bottini esclusivi. Per un’anteprima della modalità classificata e per ulteriori informazioni sulla futura evoluzione del gioco è possibile partecipare agli imminenti Test Pubblici per i tornei Duello, che incorporeranno i feedback della community e i cambiamenti ai meta difensivi.

Condividi questo articolo


L’articolo Ubisoft ed ESL annunciano For Honor Hero Series sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us