antutu-logo

antutu-logo

AnTuTu ha pubblicato una serie di informazioni che mettono in chiara luce le preferenze dei consumatori sulle specifiche tecniche degli smartphone nel terzo trimestre del 2016.

Dopo aver reso noti quali sono gli smartphone più diffusi a livello globale nel trimestre conclusosi il 30 settembre, la nota piattaforma AnTuTu Benchmark ha reso note una serie di statistiche riguardanti le preferenze degli utenti sulle specifiche tecniche che uno smartphone possiede tra cui troviamo la grandezza e la risoluzione del display, il processore, la memoria RAM, lo storage, la fotocamera e la capacità della batteria.

Display

Analizzando le caratteristiche tipiche di un display, i consumatori hanno optato maggiormente per i pannelli con risoluzione FullHD in quanto la percentuale che li rappresenta ammonta al 71,62%, mentre solo il 12,52% ha optato per uno smartphone con un display con risoluzione QHD. Andando ad analizzare le preferenze sulla dimensione dei pannelli, la maggior parte degli utenti, quantificata con una percentuale del 44,70%, ha optato per un display da 5,5″. Considerando che l’8,65% della popolazione ha optato per un display da 5,7″ e l’1,98% per uno da 6″, è possibile affermare che oltre la metà degli utenti preferisce gli smartphone con un display ampio da più di 5,5″.

Di seguito i grafici che esplicitano le preferenze dei consumatori per quanto concerne i display:

antutu-display-size
antutu-display-res

Processore

Il processore che ha avuto più successo nel trimestre precedente è stato il Qualcomm Snapdragon 820, presente in quasi tutti i top di gamma dell’anno, seguito dal Huawei Kirin 950 in seconda posizione e dall’Exynos 7420, presente nei Samsung Galaxy S6, in terza posizione. L’Exynos 8890, presente sui Galaxy S7 e S7 Edge, è stato scelto dal 4,07% dei consumatori ma occorre considerare il fatto che i top di gamma della casa sud coreana sono stati lanciati con differenti processori nei diversi mercati. Considerando invece il numero dei core presenti nei chipset, la maggior parte dei consumatori ha optato per dei processori octa-core (50,46%) mentre il 27,36% ha preferito dei processori quad-core.

Di seguito i grafici che esplicitano le preferenze dei consumatori per quanto concerne i processori:

antutu-process
antutu-core

RAM e storage

La memoria RAM più diffusa nel Q3 2016 è stata quella da 3 GB, selezionata dal 46,73% dei consumatori mentre quella da 4 GB è stata scelta da un’altra ampia fetta di utenti, quantificabile con una percentuale del 30,79%. Nel grafico appare timidamente anche il taglio da 6 GB, scelto dall’1,49% dei consumatori, considerando il fatto che si tratta di un taglio ancora poco diffuso tra gli smartphone presenti nel mercato. La memoria interna più diffusa è quella da 16 GB (55,28%), seguita da quella da 32 GB (29%) e da quella da 64 GB (11,71%).

Di seguito i grafici che esplicitano le preferenze dei consumatori per quanto concerne le memorie:

antutu-ram
antutu-rom

Fotocamera

Per quanto concerne la fotocamera, i consumatori hanno prediletto maggiormente i sensori da 13 megapixel (33,58%) ma anche quelli da 16 e da 21 megapixel si sono difesi bene, con delle percentuali, rispettivamente, del 18,54% e del 18,37%.

antutu-camera

Batteria

L’ultimo attributo considerato nella scelta del prodotto da parte dei consumatori è stato quello riguardante la capacità della batteria. Il 44,65% dei consumatori ha optato per una batteria con capacità compresa tra i 3.000 e i 3.500 mAh mentre il 31,73% ha preferito una batteria superiore ai 4.000 mAh.

antutu-battery

Queste informazioni sono molto interessanti in quanto delineano l’andamento degli standard che si stanno affermando nel mercato degli smartphone e il relativo grado di apprezzamento da parte dei consumatori.

Quali sono le specifiche tecniche del vostro smartphone ideale?

 

L’articolo AnTuTu svela le preferenze dei consumatori sulle specifiche degli smartphone per il Q3 2016 è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Fonte: AnTuTu svela le preferenze dei consumatori sulle specifiche degli smartphone per il Q3 2016